Vuoi maggiori informazioni? Scrivici a info@yogafestival.it

LO YOGA NON HA ETA’!

Bebè, teenager, adulto? Lo yoga non ha età!

Da zero a cento anni la pratica è per tutti. Per cominciare, durante la prima infanzia è fondamentale per il bambino il contatto con la madre. Un contatto che può manifestarsi attraverso carezze, coccole e attività corporali. I laboratori che proponiamo sono pensati per questa fascia di età, studiati per imparare una diversa via di comunicazione tra mamma e bimbo.
Per bebè e genitori segnaliamo lo Yoga in Fascia, per acquisire un metodo di “contatto” innovativo grazie all’arte del babywearing; il Massaggio Infantile, che induce una relazione fluida tra bambino e adulto; lo Yoga Bebè e Genitori, aiuta a ristabilire la connessione col proprio corpo e, al tempo stesso, crea un legame profondo attraverso il gioco; il Baby Shiatsu, per imparare a “massaggiare” i propri piccoli, introducendo la tecnica Shiatsu nella pratica familiare; la Danza Mamma e Bimbo, facilita il dialogo con il bebè attraverso un’esperienza multisensoriale che integra tocco-movimento-suono.

Una novità di quest’anno sono gli incontri dedicati ai teenagers, solitamente restii ad ascoltarsi e a lavorare su se stessi.
Gli adolescenti sono sempre più irrequieti e stressati, spesso per l’alto numero di stimoli a cui sono sottoposti quotidianamente. Su questa età particolare e misteriosa sono state condotte innumerevoli ricerche e scritti fiumi di libri, l’inizio della pubertà rende estremamente angosciati e fragili. Anche in questo caso, la pratica Yoga mirata per questa età può essere di enorme aiuto: dal Saluto al Sole, all’AcroYoga, alle pratiche dinamiche, se li portate con voi dopo qualche resistenza iniziale, si divertiranno! Anche gli adulti, praticanti o simpatizzanti, troveranno cose da fare tra lezioni, presentazioni e incontri di formazione.

Scopri di più cliccando qui!