CONOSCI TE STESSO: A OTTOBRE, YOGAFESTIVAL E CONSAPEVOLEZZA

La 13 edizione di YogaFestival a Milano, il 20 e 21 ottobre (il 19 aperto solo per masterclass), si preannuncia diversa: cambia di nuovo sede – non più alla Fabbrica del Vapore ma in un altro luogo iconico della città, l’ex Palazzo del Ghiaccio, una grandissima sala di fine Ottocento con al suo interno grandi sale isolate, calde e silenziose, perfette per la pratica. Il cambio si è reso necessario per seguire le direttive del Comune di Milano che accoglierà alla Fabbrica, tra settembre e dicembre, grandi mostre provenienti dall’estero che renderanno la città ancora più interessante da visitare. Conosci te stesso : una esortazione che sarà il filo conduttore del festival, un “tema” autorevole, comune a tutte le grandi civiltà del passato, da Socrate a Patanjali a San Bernardo, che ci esorta ad una maggiore consapevolezza per arrivare, attraverso la conoscenza di noi stessi, alla comprensione del tutto.

Ospiti stranieri e italiani si alterneranno nelle classi di sabato 20 e domenica 21, mentre venerdi 19 saranno attive solo le Masterclass (non sarà aperta l’area espositiva), dedicate a chi è già in cammino sulla via dello Yoga e si considera già pratico. L’area espositiva accoglierà principalmente scuole e centri di  yoga, librerie e riviste: ci sarà qualche piccolo emporio, ma riferito a ciò che serve per praticare, nient’altro.

Scopriremo il pensiero di Patanjali, grande punto di riferimento dello studio dello Yoga, con l’aiuto prezioso del Master in Yoga Studies di Ca’ Foscari, unico corso in Italia di alto livello per conoscere l’argomento in maniera approfondita. Viaggeremo alle origini dello yoga, in India, grazie alla collaborazione con il Consolato Indiano a Milano e la Sanatana Dharma Sangha, associazione dell’Unione Induista in Italia. Ascolteremo studiosi parlare dello yoga sotto diversi aspetti, per comprenderne meglio la vastità e la modernità della sua sostanza: insomma, ci immergeremo nello yoga più vero e questo ci metterà al riparo dallo yoga vissuto come una moda, una pratica fitness, un trend del momento. Lo yoga è molto di più!

Sempre presente il punto ristoro vegano, anche quest’anno con ricette studiate in collaborazione con vegolosi.it, che tanta approvazione han riscosso lo scorso anno e attivissimo come sempre sarà lo Spazio Bimbi, pronto ad accogliere i più piccoli.

Tutto il programma sarà online dalla prima settimana di luglio, non prima!: raccomandiamo come sempre di prenotare per tempo online, per avere garantito il posto.

Altre informazioni nelle prossime settimane sul sito www.yogafestival.it/milano/