DAVID SYE CI INVITA IN TOSCANA

A David Sye, istrionico insegnante di Yoga, da vent’anni impegnato in attività legate alla cooperazione internazionale – soprattutto tra Israele e Palestina con il progetto Yoga Beats Conflicts – l’Italia piace molto e lui piace moltissimo agli italiani.

Non lasciatevi ingannare dal suo aspetto di rockstar, i suoi tatuaggi e i lunghi capelli potrebbero farvi arrivare a frettolose conclusioni. David è un personaggio sicuramente diverso dal classico insegnante yoga, ma la sua esperienza e la qualità di ciò che insegna è davvero eccezionale. La sua storia personale lo è, come in un film ha attraversato almeno una mezza dozzina di vite – reporter in guerra sotto le bombe in Yugoslavia, speaker radiofonico, DJ e tanto altro – per arrivare all’esperienza che ha del mondo dello Yoga. Posture classiche vissute senza dogmi, musica rock per tenere il ritmo, cuore aperto e grandi condivisioni, abbracci e divertimento per dimenticare la parte mentale e lavorare con il nostro Io interiore. Una boccata d’aria fresca prima di chinare nuovamente la testa in attesa del lungo inverno.

Tutto questo potete scoprirlo in un “ritiro” di 5 giorni ai primi di settembre – precisamente dal 3 al 7 – dedicati a YogaBeats a Pontremoli, presso un piccolo borghetto del ‘500 trasformato nell’agriturismo Costa d’Orsola, circondato dai verdi monti della Lunigiana. Il luogo ideale per fare yoga in armonia, con l’aiuto di una natura strepitosa e incontaminata.Tutte le informazioni e le richieste di prenotazione e info costi vanno indirizzate (in inglese) a teachertraining@yogabeats.com. Paul vi risponderà subito. Altre informazioni sul sito www.yogabeats.com