Nuzzo Antonio

Viene iniziato nel 1969 alla meditazione da Mataji Hiridayananda di Rishikesh. Segue con assiduità l’insegnamento di André e Denise Van Lysebeth, con i quali elabora la conoscenza teorica e pratica di Hatha e Tantra Yoga. Tra i maestri a cui deve la sua formazione Swami Buha, Sannyasin (monaco errante), Nil Hahoutoff, Swami Satyananda di Monghyr, Swami Satchidananda, Swami Gitananda di Lawspet, Sri Sri Sri Swami Satchidananda con il quale pratica Hatha Yoga. Incontra Vimala Thakar in Svizzera e inizia un percorso di ricerca perseguendo la via del silenzio. Vive a Roma, insegna attualmente al Centro Studi Yoga Roma.
Prossimi appuntamenti
18:00 - 19:00
Sala Riflessioni Yoga

Uno spazio per riflettere e comprendere come realizzare quella sinergia necessaria per riuscire a tenere in attività la purezza dell’intenzione nell’azione.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Conduce: Nuzzo Antonio
Data: 11 November 2017
Ora di Inizio: 18:00
Ora Fine: 19:00
Contributo: €0.00 (EUR)
12:00 - 13:00
Sala Riflessioni Yoga

Uno spazio per riflettere e comprendere come realizzare quella sinergia necessaria per riuscire a tenere in attività la purezza dell’intenzione nell’azione.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Conduce: Nuzzo Antonio
Data: 11 November 2017
Ora di Inizio: 12:00
Ora Fine: 13:00
Contributo: €0.00 (EUR)
14:30 - 16:30
Sala 2 Svadhistana
Un seminario che consentirà ad ognuno di sperimentare alcune strategie pratiche per sviluppare la respirazione completa. Sarà una sistematica e graduale educazione allo sviluppo del respiro consapevole, da applicare in alcuni āsana e appositamente modulato e trasformato per dare accesso al prāṇāyāma.
Conduce: Nuzzo Antonio
Data: 12 November 2017
Ora di Inizio: 14:30
Ora Fine: 16:30
Contributo: €30.00 (EUR)
17:30 - 20:30
Sala 1 Muladhara (primo piano)
E’ un seminario sul nāda, lo yoga del suono, secondo quanto trasmesso dagli antichi testi di haṭha yoga, praticamente inudibile dall’apparato sensoriale uditivo, che viene emanato dal bindu insieme al nettare amṛta verso il lalana cakra. La pratica del prāṇāyāma volto a purificare le sottili vie di circolazione delle energie, a equilibrare tutti gli opposti ai quali ogni essere umano è sistematicamente e continuamente confrontato e a raggiungere quello stato interiore così sensibile da ascoltare il suono sottile che accompagna la vita.
Conduce: Nuzzo Antonio
Data: 10 November 2017
Ora di Inizio: 17:30
Ora Fine: 20:30
Contributo: €40.00 (EUR)