Vuoi maggiori informazioni? Scrivici a info@yogafestival.it

Sri Atmananda

Simone Vanni, siciliano, studia giurisprudenza. Nel 1968 si trasferisce a Milano per lavorare come cancelliere. Pratica Karate e inizia a leggere libri sullo Yoga. Nel 1969 incontra Rishi Satyananda e la sua vita cambia: trova un Maestro. La Grazia del suo Maestro permetterà a Simone Vanni di conoscere se stesso: dal 2007 è nominato Atmananda. Dal momento in cui Rishi Satyananda ha lasciato il corpo, Simone -o meglio Sri Atmananda- non ha altro scopo nella vita che prodigarsi nel portare avanti gli insegnamenti di Shreé Anandamayeé Ma e di Rishi Satyananda. Una devozione e un ringraziamento continuo e incessante per la Grazia ricevuta.
Prossimi appuntamenti