YaMM il nuovo festival on the beach

YAMM, come il bija mantra del cuore, ma anche come Yoga a Milano Marittima.

Si chiama così il nuovo festival che prende vita in Romagna, fortemente voluto dal Comune di Cervia e Cervia Turismo – e sostenuto da YogaFestival mediapartner – che parte con l’intenzione di portare il senso dello yoga ad incontrare i tanti appassionati che abitano i posti che furono il tempio del divertimento edonista e che si stanno convertendo ad un ritmo e attività più salutiste, sane, di benessere.
YaMM sarà il 28, 29 e 30 giugno nel Parco Naturale di Cervia; meravigliose aree verdi e silenziose, e il lungomare di Milano Marittima accoglieranno il primo evento della costa, tre giorni di pratica per yogini abituali, principianti o semplici curiosi guidati da insegnanti d’eccezione.

Tema del Festival sarà la SHAKTI, l’energia femminile: masterclass e workshop saranno incentrati su pratiche per comprendere ed evocare la potenza di Durga, la Dea Guerriera del pantheon indiano raffigurata a cavallo  di una tigre.

Dall’India arriva Yogrishi Vishketu (Vishva-ji), esponente dell’Hatha Yoga stile Risikesh: dedicherà le sue pratiche ai nove aspetti della femminilità incarnati dalla Dea. E’ un maestro che porta in giro per il mondo lo Yoga Akhnanda – uno stile da lui sistematizzato sulla base di antichi insegnamenti tradizionali dei maestri del linguaggio dei Nath che incorpora asana, mantra, pranayama e meditazione.
Accanto a Vishva-ji, altri grandi maestri: Piero Vivarelli pioniere di Anusara Yoga, che così tanto gradimento ha incontrato in Europa; felice ls presenza di Francesca Cassia e Roberto Milletti creatori del sistema Odaka Yoga, che armonizza yoga e arti marziali; Bess Prescott, giovane influente insegnante australiana di Creature Yoga; Yoga Sundari con Wombology, una nuova forma di Yoga dedicata ai cambiamenti che avvengono nelle donne; Anandi con pratiche di Sleepology per gestire il sonno e molti altri (vedi programma).

Se alcune masterclass sono a pagamento, ricchissimo è il programma di incontri gratuiti: dalle 8 del mattino fino al tramonto tutti avranno la possibilità di “provare” cosa vuol dire eseguire la pratica yoga sotto la guida di insegnanti esperti: il programma completo è visibile QUI

Graditissima la presenza di Centri olistici che trattano ayurveda – la medicina dello yoga – insieme ad altri approcci olistici al benessere: il tempo di un massaggio riequilibrante o di un trattamento ayurvedico anche in vacanza si trova sempre.

Sul lungomare, uno yogamarket con espositori di qualità completa l’offerta di YaMM

Insomma, un programma pensato per riscoprire le potenzialità nascoste in noi, condividendo insieme momenti di esperienze yogiche e spirituali a contatto con la natura.

Tutte le informazioni sul sito  www.yammfestival.it

Info turistiche sul sito www.turismo.comunecervia.it