CARLOS FIÈL A PORTATA DI MOUSE

Un insegnante, ma anche un medico, un musicista, un artista, un monaco, Carlos Fièl è un vero Maestro visionario e trascinante che da cinquant'anni viaggia nelle profondità dello yoga e della meditazione. Basco di San Sebastian, una vita avventurosa passata in larga parte al fianco di Gerard Blitz, uno dei protagonisti della diffusione dello yoga in Occidente, Carlos ha un carisma che non lascia indifferenti, quello che insegna arriva nel profondo e invita a prendere la vita sul serio ma con leggerezza. E' quindi una bellissima occasione questa, proposta dalla Federazione Mediterranea Yoga, di un weekend con Fièl interamente online: modalità di cui abbiamo tutti abusato ma che in questo caso regala del tempo con il Maestro che in presenza non sarebbe stato possibile.

Appuntamento ONLINE 11 e 12 settembre per un workshop intensivo su LO YOGA DELL'AUTOREGOLAZIONE: una esperienza che offre una comunicazione costante del corpo con ciascuna delle sue parti ed è, pertanto, un modo per ridurre lo stress posturale ed emotivo. La pratica esplora il Radicamento, la base da cui proiettarsi: i piedi riflettono tutti gli squilibri inscritti nel corpo, sono la sua stessa biografia. Domandarsi cosa significhi il concetto di "assialità" o l'immagine di "sentire il suolo" implica sperimentare gli assi del corpo e sentire se le linee di forza della trasmissione del peso a terra sono rispettate. Verifica il Tono, lo stato di attività di un muscolo apparentemente a riposo. Il tono non dipende dalla condizione di un muscolo bensì dalla qualità dell'intero sistema neuromuscolare, cioè dalla coordinazione di tutto il corpo. Affronta la Gravità, dove ogni segmento del corpo influisce su quello immediatamente superiore e inferiore. La gravità è strettamente correlata al peso e all’abbandono. Dal buon centramento del nostro asse di gravità dipende la nostra capacità di proiezione.

Nel workshop anche la Meditazione Sadhana, dal nome della sua scuola: siediti, respira, calma la mente e aspetta. La presenza è la qualità del nostro essere qui consapevolmente. Qualcosa che ci permette di conoscere, sviluppare e armonizzare tutte le altre nostre funzioni umane come il pensiero, il sentimento o l'azione. La presenza è il modo di riempire lo spazio ed esprime il nostro grado di attenzione, sincerità e sensibilità. È un modo di vivere con energia spirituale capace di generare volontà attraverso la quale, il potere della scelta consapevole, manifesta la nostra intenzione verso il nostro mondo interiore, verso gli altri esseri e verso la natura.

Il costo del seminario è di € 120. Gli orari seminario sono: Sabato 9.30-12.30 - 15.30-19.00 Domenica 09.00-12.00 Per informazioni e iscrizioni  contattare Wanda Vanni via mail: mediterraneayoga@gmail.com o via tel: +39 333 4111482