00
Giorni
00
Ore
00
Minuti
00
Secondi
INTERNATIONAL YOGA DAY: BUON COMPLEANNO!

10 anni! era il 2014, novembre, quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite accettò – su richiesta del primo ministro indiano Narendra Modi – di dedicare la giornata del 21 giugno alla celebrazione dello Yoga, inserendolo come Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità, in quanto “di fondamentale importanza per la ricchezza di conoscenze e la trasmissione delle stesse”. In parole povere, è un grande regalo che la cultura indiana ci ha trasmesso di generazione in generazione e chiunque sia praticante di yoga sa quanto questa antica disciplina sia efficace nell’ aiutare le persone a raggiungere l’autorealizzazione, alleviare la sofferenza e consentire uno stato di benessere dell’anima e del corpo.

Noi di YogaFestival anche quest’anno lo celebriamo come sempre: con una grande maratona yoga, condotta da insegnanti strepitosi e aperta a tutti – giovani e anziani, pigri e iperattivi, praticanti e semplici curiosi – gratuitamente.

Se vuoi essere dei nostri, vivere una esperienza unica, in mezzo a nuovi amici praticando,  divertendosi, condividendo l’attimo continua a leggere, scopri il programma di quest’anno e iscriviti ora

CONOSCI I NOSTRI OSPITI?

Sara Bigatti

Claudia Casanova

Silvia Chitrini Papadia

Patrizia Saccà

Nicola Artico

Mario Raffaele Conti

PROGRAMMA 

16:30  

APERTURA INGRESSO

 

17:30

INTRODUZIONE | YOGA SENZA BARRIERE | IL SALUTO ALLA LUNA  
Introduzione libro e pratica di Yoga a Raggi Liberi con Patrizia Saccà

18:00

IL RITMO DEL RESPIRO
pratica con Claudia Casanova per

Prugne della California

19:00

19:10

UN NUOVO PROGETTO | SOLONGEVITY
Come vivere a lungo e in salute
PERFORMANCE  MUSICALE |  YOGA, ARMONIA INFINITA
Nicola Artico e Silvia Chitrini Papadia 

19:30

21:00

YOGA, ARMONIA INFINITA | con Sara Bigatti; supporto musicale di Nicola Artico
ARRIVEDERCI E SALUTI da tutto lo staff

COSA DEVI FARE

Devi solo inviarci 1 video, non più lungo di 1 minuto, mentre reciti l’OM più intenso che puoi.

Segui solo queste semplici indicazioni:

• Gira il telefono orizzontale, mettilo in modalità selfie
• Preparati. Recita un solo OM, e fallo nel miglior modo possibile.
• Non far durare il tuo OM più di 1 minuto, altrimenti dobbiamo tagliarlo
• Invia un solo video (altrimenti finiamo sommersi!) via mail a questo indirizzo:
OM@yogafestival.it
• Non preoccuparti se all’inizio e alla fine dell’OM sentiremo il tuo respiro perché in fase di
montaggio sarà perfezionato nel modo migliore possibile.

Ti diamo qualche consiglio per riprenderti al meglio:

• Mantieni la mano più ferma possibile, la ripresa deve essere fissa e stabile, oppure appoggia
lo smartphone su un piano.
• Non fare panoramiche (l’inquadratura deve essere fissa, puoi muoverti tu, ma leggermente)
• Non utilizzare lo zoom
• Non inserire testo o grafica sul girato
• Non fare nessun tipo di montaggio
• Assicurati che l’ambiente non sia troppo rumoroso
• Non inserire nessuna base musicale, il suono dell’OM che registrerai andrà bene così

QUANDO INVIARE IL TUO OM

I video andranno inviati entro e non oltre Venerdì 12 giugno 2020. Per ragioni organizzative
non potremo accettare materiale dopo tale data.

DOVE SPEDIRE IL TUO OM

Invia il tuo video a: OM@yogafestival.it

 

OM COLLECTIVE è realizzato grazie al sostegno di

COME PARTECIPARE

Se stai leggendo questa pagina e hai deciso di partecipare al nostro evento, sei nel posto giusto al momento giusto: basta cliccare il BOTTONE qui sotto per arrivare alla pagina dell’iscrizione: che sarà completamente gratuita!

Inserisci i tuoi dati e controlla che la tua mail sia scritta correttamente.

Invia. Ti arriverà una mail di conferma di avvenuta iscrizione.  Fatto!

Non resta che segnare la data sul calendario. 

Prepara quello che ti serve per la pratica – solo il tuo  tappetino – e seguici sui social per aggiornamenti dell’ultimo minuto. 

Per dubbi, domande, richieste puoi scriverci a om@yogafestival.it e ti risponderemo, con un po’ di pazienza, appena possibile. 

 

QUANDO LO YOGA È VERAMENTE PER TUTTI

INVECCHIARE È BELLO, IN SALUTE È ANCHE MEGLIO

Oggi si vive molto più a lungo: entro il 2050 la popolazione europea over 65 raggiungerà i 130 milioni. Una bella cifra, più di un quinto degli abitanti dell’Europa. E cosa può fare lo yoga per questa fascia di popolazione, che potrebbe trarre immediati benefici da una regolare pratica, completa come solo lo yoga sa offrire? Sappiamo che vivere a lungo e in salute è possibile, è uno degli effetti collaterali dello yoga. Ma non basta.

Abbiamo incontrato SoLongevity – partner 2024 di YogaFestival – una realtà unica, che si occupa di come vivere a lungo e in buona salute: grazie all’unione tra ricercatori e clinici, ha trasferito le conoscenze della ricerca scientifica sull’invecchiamento cellulare in servizi innovativi, con la volontà di ispirare la medicina di longevità per la società che verrà. E qui, lo yoga si inserisce e diventa importante.

Il nostro mondo invecchia ed è molta l’attenzione intorno questo tema: con l’aiuto di  SoLongevity,  vi diamo la possibilità di condividere con noi le vostre domande su questo tema, per rispondervi proprio il 21 giugnoSe hai curiosità sulla Longevità o vuoi farci domande specifiche, puoi farlo il bottone qui sotto

Risponderà alle domande più richieste, direttamente dal palco dello Yoga Day il 21 giugno, il dott.Alberto Beretta, direttore scientifico SoLongevity. Scrivici!

CLAUDIA CASANOVA: RESPIRO CONSAPEVOLE

MANTRA E KIRTAN CON NICOLA E SILVIA

Nicola Artico, musicista, compositore e terapeuta del suono, darà il suo benvenuto su un tappeto di suoni e canti.  Con lui,  Silvia Chitrini Papadia, talentuosa musicista di musica indiana.

Insieme a loro sperimenteremo dal vivo la bellezza dei kirtan, l’antica pratica indiana del canto devozionale,  che coinvolgerà tutti i presenti in una profonda esperienza di connessione e spiritualità.

Dice Nicola: “L’antica saggezza vedica recita: “Saha navavatu, saha nau bhunaktu, saha viryam karavavahai; tejasvi navadhitamastu ma vidvishavahai

E’ un mantra pacificante, tratto dalle Upanishad, che insegna l’importanza di coltivare l’armonia insieme per raggiungere la pace, trovando spazi di quiete e riflessione in un mondo frenetico.

La ricerca della pace interiore è il primo passo per diffondere armonia nel mondo esterno e creare un flusso di energia trasformativa.  Eccoci allora, ci troverete sul palco pronti a condividere questo viaggio di scoperta e crescita insieme a tutti voi”

YOGA AL TRAMONTO

I NOSTRI PARTNERS

È una Tshirt esclusiva quella che i partecipanti ritireranno all’arrivo: è stata creata con il supporto di FREDDY, azienda top nel mondo del vestire sportivo, che ha sempre un occhio di riguardo attento e specifico per lo yoga. In ottimo cotone 100%, azzurro minerale, ha un disegno originale di Davide Monguzzi, artista, che ispira…pace.

SoLongevity è il nuovo partner 2024 di YogaFestival. Una startup brillante che studia percorsi e strategie per invecchiare bene, lucidi e in forma, senza manipolare il proprio corpo. Oltre ad essere con noi al 21 giugno, SoLongevity sarà anche al festival di novembre con uno spazio esperenziale a disposizione del pubblico. 

Viaggiando sulle strade della California si incrociano spesso coltivazioni di prugne. Noi le adoriamo! E quando il consorzio Prugne della California  ci ha proposto questa frutta ricca di fibre, vitamine e minerali e ideale nella pratica, non abbiamo esitato: tra un asana e l’altro le assaggeremo sicuramente. Con voi, il 21 giugno.

Orphea è di gran lunga il nostro anti zanzare preferito. E’ preparato con ingredienti naturali, niente chimica, un buon profumo che, per fortuna,  risulta intollerabile solo alle zanzare. Anche quest’anno Orphea sarà con noi con una capillare distribuzione di spray anti zanzare, per una pratica senza punture!

Dalle montagne pure dell’Alto Adige all’International Yoga Day 2024? Sì, questo 21 giugno vedrà la presenza della nostra acqua preferita Plose, una delle acque più leggere col residuo fisso tra i più bassi d’Europa, con un Punto Acqua a disposizione dei partecipanti. Vieni a testarla! Sarà amore al primo sorso!

RINGRAZIAMO PER IL SUPPORTO

ERRORE: Compila e controlla i campi obbligatori!
ERRORE: Compila i campi obbligatori!