Vuoi maggiori informazioni? Scrivici a info@yogafestival.it

MAURIZIO MORELLI E GIOVANNI FORMISANO: SEGUIRE LA TRADIZIONE NEL 3° MILLENNIO

E’ un vero piacere quest’anno ospitare due insegnanti italiani, molto apprezzati, che da anni lavorano per un insegnamento dello yoga nel solco di una tradizione originale con un occhio attento ai tempi che viviamo. Giovanni Formisano ha cominciato giovanissimo a praticare yoga, con Carlo Patrian che negli anni ’70 fu pioniere dello yoga a Milano. Come molti ha accumulato tantissime esperienze, specie in India, con Maestri di primissimo livello. Ha incontrato anch’egli gli insegnamenti di Paramhansa Yogananda e del suo ultimo discepolo Swami Kryiananda (del cui incontro con Yogananda parlerà il film che proietteremo sabato sera): incontra il maestro Roy Eugene Davis, un altro dei pochi discepoli diretti di Yogananda e da allora ne segue gli insegnamenti.
Nel 2010 Mr. Davis lo ha ordinato suo ministro e abilitato a rappresentarlo e a dare l’iniziazione alle tecniche avanzate del Kriya Yoga.

Anche Maurizio Morelli ha incontrato lo yoga da giovane. Oltre che di Hatha Yoga, Maurizio Morelli è esperto di massaggio curativo, impiego rigenerante dell’energia Pranica e terapia dei Chakra. Si dedica, da alcuni anni, a tempo pieno allo studio e alla sperimentazione dell’energia dei Chakra, raccogliendo ed elaborando esperienze e documentazione di grande importanza e originali. Il suo metodo di insegnamento dello Hatha Yoga  veloce e molto efficace (Metodo Pranayoga), si è dimostrato particolarmente adatto agli occidentali. Molti i libri pubblicati, che costituiscono una sintesi della sua ricerca e certificano la costanza del suo impegno nel tempo. Tra i tanti ricordiamo Yoga come  scienza totale, Celuc 1979; Il Prana, Re Nudo 1981; Asana, Mondadori 1984; La respirazione Yoga, Sperling & Kupfer 1991; Sempre in forma con lo Yoga, Piemme 1998; Guarire con il massaggio, Piemme 1998; Il mio Yoga quotidiano e Yoga con gli Olii Essenziali, di RED Edizioni, e un delizioso Yoga Bimbi semplice chiaro e divertente.